Vetro cracklè, per un effetto…wow!

 

Il vetro cracklè può sicuramente, in base all’utilizzo, alla collocazione e qualche piccolo accorgimento, lasciare letteralmente sbalorditi.

Il vetro cracklè (o vetro crack) sembra che sia sbriciolato in migliaia di piccoli pezzetti, ed effettivamente lo è. Ha uno spessore importante, infatti è composto da tre lastre di vetro assemblate tra loro, e quella centrale dopo un trattamento specifico in fase di tempera, viene fatta esplodere dopo l’assemblaggio, lasciando intatte le due lastre esterne.

Il cracklè è sicuramente molto scenico, ed è particolarmente indicato per divisori, poiché la sua trama “rotta” da un senso di vedo-non vedo, ma non solo, è adatto anche per piccoli separé, balaustre, tavoli, porte, ripiani e mensole. In modo adeguato è possibile utilizzarlo perfino per i gradini di una scala!

Anche in questo caso da Mondo Vetro, potrete trovare una gamma di colori e lavorazioni di vario tipo, anche se il vetro cracklè da il suo massimo splendore nella versione in cristallo extra-chiaro trasparente.

Un accorgimento di non poco conto se pensate di utilizzare questo tipo di cristallo sono le luci. Mondo Vetro può aiutarvi anche in questo caso a dare ancora più valore a questo tipo di realizzazioni con un adeguata illuminazione, in modo da rendere luminescente e brillante ogni piccolo pezzetto di vetro rotto.

Immaginate in casa vostra un intero divisorio in vetro cracklè, con illuminazione annessa, o di far cenare i vostri ospiti in un tavolo con questo tipo di vetro, rimarrete senza parole voi ed i vostri ospiti, garantito!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *